Guide

Scadenza cosmetici: dove trovarla e cosa vuol dire

Scadenza cosmetici: dove trovarla e cosa vuol dire

Scadenza cosmetici: come conoscerla?

Tutti i prodotti hanno una scadenza, e tra questi ci sono anche i cosmetici. È quindi importante fare attenzione alla scadenza dei prodotti cosmetici che si hanno in casa poiché, se questi risultassero scaduti, potrebbero risultare un pericolo per la salute della pelle. Infatti, l’utilizzo di un prodotto scaduto può creare delle reazioni alquanto indesiderate come, ad esempio, sfoghi cutanei e irritazioni della pelle.

In questa guida vi spiegheremo dove trovare le indicazioni di scadenza che si trovano su ogni prodotto.  Inoltre, vi forniremo alcuni semplici consigli che potete seguire per conservare i prodotti nel modo corretto e più a lungo.

Dove trovare la data di scadenza di un cosmetico

Come capire se abbiamo una crema scaduta? O se uno scrub è ancora utilizzabile? Solitamente, sulla confezione di qualsiasi cosmetico è indicata la data di scadenza del prodotto: un piccolo simbolo a forma di vasetto aperto ha sopra impresso un numero seguito dalla lettera “M”, la quale segnala i mesi di validità del prodotto. Questo simbolo indica, infatti, il Pao (Period After Opening), ossia la durata cosmetici. Il pao cosmetici ci dice il periodo entro il quale il cosmetico, una volta aperto, può essere usato. Infatti, sono gli agenti esterni che alterano il prodotto e lo deteriorano.

scadenza cosmetici

In tutti i prodotti questa indicazione di scadenza è fornita, compresi tutti i prodotti BioBeau.

Oltre a controllare sempre la data di scadenza dei cosmetici, è possibile anche mettere in atto anche alcune strategie per conservare il prodotto in maniera corretta.

Scadenza cosmetici: 4 consigli per conservare i prodotti estetici

Le indicazioni di scadenza dei prodotti sono ormai molto dettagliate ma ognuno di noi può seguire anche alcuni accorgimenti per mantenere il prodotto inalterato il più a lungo possibile.

1. Segnare la data di apertura

Innanzitutto, potrebbe essere utile scrivere la data di apertura sulla confezione del cosmetico in modo da monitorare molto più facilmente la validità del cosmetico.

2. Conservazione cosmetici

Un’altra cosa che è possibile fare è quella di conservare il prodotto lontano dalle luci dirette o dalle fonti di calore poiché queste esposizioni potrebbero comportare un deterioramento precoce del prodotto.

3. Chiusura

Ogni volta che il cosmetico viene utilizzato, deve essere richiuso con cura ed in modo appropriato, in modo da evitare che l’aria lo ossidi.

4. Uso dei sensi

Anche l’uso di olfatto, vista e tatto possono essere dei buoni alleati per monitorare il prodotto: se la consistenza del prodotto è cambiata, se il cosmetico emana un cattivo odore o se il colore è ingiallito, vuol dire che questo si è deteriorato ed è scaduto.

 

Conclusioni

Utilizza tutti gli accorgimenti per conservare il prodotto cosmetico e guarda sempre la data di scadenza in modo da salvaguardare la salute della tua pelle.

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *